IN PRIMO PIANO
RICERCA SOCIO-ECONOMICA EUROPEA SULLA VENDITA DIRETTA

AVEDISCO ha contribuito alla nuova ricerca socio-economica europea sulla Vendita
Diretta, condotta da Seldia (The European Direct Selling Association) e da DSE (Direct Selling Europe), in collaborazione con l’Istituto di ricerca Ipsos. Lo studio, che ha interessato 12 Paesi europei – Germania, Francia, Italia, Polonia,
Spagna, Paesi Bassi, Estonia, Lituania, Lettonia, Svezia, Repubblica Ceca e Slovacchia
– è stato realizzato con l’obiettivo di sottolineare i vantaggi socio-economici della Vendita Diretta e promuovere una migliore comprensione del settore, sia livello europeo che nazionale, ponendo attenzione sulla centralità della figura dell’Incaricato
alla Vendita.
AVEDISCO ha partecipato alla ricerca supportando la raccolta dati delle Imprese Associate per il mercato Italia. Attraverso un questionario online di 21 domande, rivolto agli Incaricati alle Vendite dei Paesi selezionati, l’indagine si è concentrata
sulla raccolta di informazioni relative:
• al profilo delle persone attive nella Vendita Diretta (età, sesso, istruzione…) e alle motivazioni per cui hanno scelto e scelgono di lavorare nel settore (finanziaria, sociale…);
• ai metodi di vendita utilizzati per attirare e fidelizzare i Clienti (riunioni, strumenti online…);
• ai livelli di soddisfazione dell’attività di Vendita Diretta e alla segmentazione delle persone coinvolte nel settore.I risultati della ricerca sono stati presentati in anteprima lo scorso 30 maggio a Bruxelles, durante l’Assemblea Generale di Seldia
e saranno inviati alle singole Associazioni dei Paesi europei che hanno contribuito alla raccolta dei questionari.
AVEDISCO condividerà i dati con le Aziende Associate e organizzerà una conferenza stampa per divulgare ai media i risultati della ricerca.
Stay tuned!

Per leggere il periodico clicca sul link: INCONTRI – maggio – giugno 2023_bassa